Prova anche tu! Una testimonianza della nostra Volontaria in Africa Cinzia

Cinzia la nostra volontaria

Quando mi trovo a dover raccontare come sta andando la mia esperienza qui in Africa, non so davvero da dove iniziare, ho riflettuto parecchio perché non voglio che questa sia una di quelle cose che leggi ma che dimentichi  subito dopo perché se c’è una cosa che veramente ho capito negli ultimi due mesi è che il Signore è degno anche del mio tempo e ora, del tuo  tempo. E in quello che leggerete c’è la mano di Dio perché non c’è niente che io possa davvero fare se non per mezzo della Sua potenza. Quindi ti chiedo veramente di fermarti un momento e continuare a leggere. 

Il mio Salvatore ha messo nel mio cuore il desiderio di servirlo e che privilegio mi ha dato di essere qui in Africa! Devo dire che è tutto diverso da casa ma, è proprio ció che è diverso che è bello! Qui ho avuto l’occasione di conoscere diversi servi di Dio e sentire come coLui che li ha chiamati a questo servizio ha operato nella loro vita, mi riempie il cuore e mi fa sperare e pregare che Dio lavori in me, cosí come ha lavorato in ognuno di loro. Quando vado in chiesa e incontro la gente locale, il cuore esplode perché non hanno tanto ma loro sono ricchissimi di quella gioia che il Signore solo dá.

Voglio condividere con voi una cosa che un fratello ha detto proprio questa mattina: – Nessuno di noi è qui perché Dio ama troppo questa gente. Dio non ci ha detto: – sai che c’è? Tu devi andare in Senegal perché io amo i senegalesi. – noi siamo qui perché Dio ama noi, e anche se puó fare a meno di noi, Egli vuole usarci, vuole cambiarci e lavorare nel cuore di questa gente per mezzo di noi, ma mentre lavora negli altri, Egli vuole lavorare anche in noi. –  

È proprio questo che sta succedendo in me, non penso mai: – ma chi me l’ha fatto fare? –  ma ogni giorno Dio mi convince di piú che non c’è niente che sia piú bello del servizio per Lui, non c’è niente che mi appaga di piú, non c’è niente di piú che io voglia. Niente, e dico niente ti riempirá mai il cuore tanto quanto il servizio per coLui che ti ha dato la vita e ha pagato l’alto prezzo per riscattare l’anima tua. Dio vuole cambiarti, e usarsi di te non perché tu sei indispensabile ma perché Egli ti ama! Dipendere dal Signore è bellissimo ed è proprio quella dipendenza che renderá il piano di Dio nella mia e nella tua vita molto piú chiaro. Giorno dopo giorno mi dimostra che Egli è buono e che sa come provvedere ad ogni bisogno, sa cosa e come cambiarmi. Servire il Signore costa, ma non c’è prezzo troppo alto perché Cristo l’ha giá pagato ma Egli è degno di ogni gloria, di ogni onore. Il Signore è DEGNO di prendere la mia vita e consumarla per la sua opera e quando avrá finito di riportarmi a CASA, quella vera. 

Gustate e vedete quanto l’Eterno è buono! Beato l’uomo che confida in lui. (Salmo 34:8) 

PROVA ANCHE TU. 

2 Comments

  • Elisa 04/02/2019 13:03

    Amen
    Che Dio benedica te e il servizio per il quale ti ha chiamato a servirlo. Leggerti e sentirti è sempre di grande incoraggiamento. Grazie per questa testimonianza Cicci, nell’attesa di riabbracciarti .. ♥️ maranà tha

  • Michela 14/02/2019 17:12

    Benedetto è Colui che tu servi, serva del Signore.
    Egli compi in te pienamente il Suo progetto affinché il Suo nome sia glorificato.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ethnos360 Italia